Circa Orti a Tutto Gas

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Orti a Tutto Gas ha creato 347 post nel blog.

Quali sono i rimedi all’asfissia radicale

Quando il terreno si compatta troppo intorno alle radici, si può verificare quella che si definisce “asfissia radicale”: le radici rimangono senza ossigeno e la pianta non riesce più ad assorbire i nutrienti di cui ha bisogno. In più, l’assenza di ossigeno e l’eccesso di umidità, molto frequente in casi del genere, stimolano la proliferazione di muffe e marciumi. Come intervenire in casi del genere? Esistono rimedi efficaci contro l’asfissia radicale?

Di |2022-06-22T14:35:52+00:00Giugno 22nd, 2022|Notizie, trucchi|0 Commenti

Microrganismi effettivi fai da te: è possibile?

In altri articoli, abbiamo più volte consigliato di non rovesciare le zolle quando si zappa il terreno. Rischi infatti di uccidere i tanti insetti e microrganismi che lo abitano e lo rendono fertile. C’è un modo per stimolare lo sviluppo di questi ultimi? I lombrichi si possono allevare. È possibile fare lo stesso con i microrganismi effettivi?

Di |2022-06-22T14:33:11+00:00Giugno 22nd, 2022|come fare, Notizie|0 Commenti

L’acqua dei condizionatori va bene per le piante?

Stiamo attraversando un periodo di enorme siccità, un’ottima ragione per risparmiare acqua anche nell’orto. L’acqua dei condizionatori va bene per innaffiare le piante? Sì, a patto che tu faccia attenzione a qualche particolare.

Di |2022-06-22T14:29:55+00:00Giugno 22nd, 2022|Notizie, trucchi|0 Commenti

Come lavorare un terreno duro a mano

Esistono tanti modi per alleggerire un terreno argilloso, ma hanno tutti un grosso problema: presuppongono che tu sia riuscito in qualche modo a lavorare quel terreno così duro. In questo articolo, ci concentreremo su come lavorare i terreni duri a mano e su come evitare che il lavoro fatto vada perso.

Di |2022-06-22T14:23:33+00:00Giugno 22nd, 2022|guida, guida orti, Notizie|0 Commenti

Coltivare porri nell’orto e in casa: come fare?

I porri sono un ortaggio quasi d’obbligo da coltivare: hanno decine di usi in cucina e crescono bene quasi tutto l’anno. Grazie alla loro resistenza al freddo, si possono raccogliere perfino nei mesi più rigidi. Come coltivarli al meglio, affinché crescano sani e gustosi?

Di |2022-06-22T14:21:16+00:00Giugno 22nd, 2022|Notizie, verdure|0 Commenti

Quali sono le malattie del melo più diffuse

Le piante da frutto devono affrontare un gran numero di sfide, dal freddo invernale agli insetti. Questo vale anche per il diffusissimo melo, dei cui parassiti abbiamo già parlato in passato. In questo articolo ci vogliamo invece concentrare su quali sono le malattie del melo più diffuse, su come riconoscerle e come affrontarle.

Di |2022-05-04T10:48:37+00:00Maggio 4th, 2022|frutta, Notizie|0 Commenti

Come si usa la beauveria bassiana

Quando parliamo di funghi, lo facciamo quasi sempre in chiave negativa. La beauveria bassiana è la classica eccezione che conferma la regola: non solo non è dannosa per le piante, pur essendo un fungo, ma aiuta a combattere alcuni parassiti. Vediamo come funziona e in quali casi usarla.

Di |2022-04-27T09:24:39+00:00Aprile 27th, 2022|guida, guida orti, Notizie|0 Commenti

Timo variegato: qual è la differenza con il timo normale

Quando si parla di timo variegato, di solito si intende il timo variegato giallo. Rispetto al timo “normale”, ovvero quello verde cui siamo abituati, le sue foglie hanno il bordo giallo e profumano di limone. Per questo motivo, lo si usa sia per insaporire il pesce e carne sia per preparare tisane e sorbetti. In questo articolo, vedremo quali sono le sue peculiarità e come coltivarlo

Di |2022-04-27T09:22:20+00:00Aprile 27th, 2022|Notizie, verdure|0 Commenti

Esistono cetrioli senza semi?

I semi di cetriolo non fanno male e, anzi, sono ricchi di nutrienti benefici per l’organismo. Ciononostante, molte persone li trovano fastidiosi e preferiscono eliminarli. E se ti dicessimo che esistono cetrioli senza semi, che puoi mangiare interi, senza nemmeno dover eliminare la buccia?

Di |2022-04-20T09:28:19+00:00Aprile 20th, 2022|Notizie, verdure|0 Commenti
Torna in cima