Tempo di Lettura: 6 minuti

Il suolo: un organismo vivente

Pensando ad un oggetto inanimato viene sicuramente in mente una roccia: questo perché non tutti sanno che un grammo di roccia è il luogo dove vivono circa 14.000 microrganismi.

In un suolo coltivato questo numero arriva ad essere anche 10.000 volte più grande, quindi si può affermare che una manciata di terreno  “contiene” un numero di microorganismi (funghi, attinomiceti, batteri, protozoi, alghe, piccoli invertebrati) più grande del numero degli abitanti del pianeta Terra.

Gentile utente stai accedendo ad una sezione riservata del nostro sito per la quale è necessario registrarsi. Per poter leggere tutto l'articolo devi registrarti con il tuo account facebook o inserendo la mail. Prego clicca login.